LOUVRE: cosa vedere con i bambini, consigli per un percorso di visita.


 






Vedere il Louvre con i bambini.

In occasione della nostra breve visita a Parigi, solo un week-end,  abbiamo previsto una visita al famoso Museo che in precedenti occasioni non avevamo avuto modo di visitare perchè il Louvre merita una attenzione particolare e soprattutto molto tempo.
Io ho scaricato una guida semplice e veloce per un percorso studiato per vedere le opere principali, quelle più famose e quelle che noi della  famiglia desideravamo vedere (i ragazzi stanno studiando con ARTE vari oggetti esposti nel famoso museo).
Mi è servita per non perdermi tra i vari passaggi e vedere soprattutto quello che ci interessava, lasciando poi del tempo lento per osservare e visitare altre cose e altre esposizioni.

Questo è il link dove ho preso ispirazione per il percorso veloce all'interno del Louvre .

Le opere segnalate e più famose sono AMORE E PSICHE, la famosa NIKE di SAMOTRACIA, la GIOCONDA (anche senza le segnalazioni del link è l'opera con il percorso per arrivarci più segnalato...mancavano indicazioni solo al bagno :) ) poi la VENERE DI MILO, la ZATTERA della MEDUSA, La LIBERTA' che guida il popolo uno dei simboli della lotte rivoluzionarie parigine... l'incoronazione di NAPOLEONE, purtroppo ahimè noi non abbiamo potuto ammirarla perchè in ristrutturazione l'intera stanza, c'era solo una foto del quadro con indicazioni di lavori per mancato accesso alla enorme stanza dedicata.

Abbiamo preso la mappa del Louvre gratuita all'entrata, trovo antipatico il fatto che la mappa suddetta sia disponibile in tutte le lingue tranne italiano, no comment.....
Se volete dare una occhiata alla struttura del Louvre per farvi una idea del percorso e delle sale espositive se andate sul link ufficiale del museo potete scaricare una guida in lingua straniera (il link guida inglese) che vi sarà senz'altro utile.


Potrebbe essere utile sapere che attaccato al museo LOUVRE c'è un centro commerciale dal quale si può accedere anche dalla metropolitana dove potete acquistare tutti i souvenir che più vi piacciono sulla capitale parigina, alcuni molto ben fatti come le riproduzioni di oggetti del Louvre, non economici ma molto belli. Noi abbiamo preso una mini statuetta NIKE  molto bella rispetto ad altre riproduzioni che abbiamo visto in giro.


Accedendo al centro commerciale troverete anche uno Starbucks un pò piccolino data la affluenza turistica  ma presente all'occorenza... Noterete poi un piccolo plastico del centro commerciale e vari fast food per un pasto veloce.


Quando siamo andati noi il sabato era la notte che precedeva la gratuità di accesso al LOUVRE, la fila che si era formata dopo la chiusura ufficiale alle 18.30 era una cosa impressionante però composta.... noi avevamo già ampiamente soddisfatto la nostra  sete di arte e cultura.


Per programmare ad hoc la vostra visita studiate bene il sito ci sono delle giornate in cui è possibile sostare più tempo rispetto al normale orario di chiusura.


Cominciamo dall'inizio

I BIGLIETTI

I biglietti di accesso al Louvre sul sito ufficiale si trovano sempre.

Sono più economici di vari siti che pubblicizzano acquisti dei ticket per visitare il Museo ma in acuni casi la priorità su questi canali esterni la paghi solo qualche euro in più 2-3 euro e può convenire, vi spiego perchè: l'acquisto dei biglietti a data e orario specifici presso la biglietteria ufficiale via web è tassativa, l'orario deve essere rispettato pena la possibilità di non accedere in caso di ritardo.

Bè gli imprevisti possono sempre capitare e lo sappiamo bene sopratutto quando ci sono di mezzo i bambini e allora io ho preferito acquistare i biglietti con accesso prioritario venduti nei vari siti per garantirmi una certa tranquillità.

Se leggete nelle info molti danno la possibilità di accedere fino  a mezz'ora prima e mezz'ora dopo dell'orario acquistato nella data prescelta e per pochi euro di differenza penso che sia un buona opportunità.

Dovete però controllare i termini di accesso per esempio il nostro biglietto (solo per adulti perchè ricordo i bambini e gli adolescenti entro 26 anni sono gratuiti) ci permetteva di accedere solo all'ingresso della piramide, naturalmente facendo la fila dove c'è l'accesso prepagato e non quella ben più lunga che abbiamo visto come accesso senza biglietto.

COSA VEDERE  - assolutamente - 


Come ho segnalato sopra questo è il link dove ho estratto un percorso breve (dicono 1 ora e mezza) per visitare le opere principali.

Noi siamo entrati alle 15 circa e siamo  usciti alle 18.30 e abbiamo visto molto non tutto ma tutto quello che ci interessava e molto altro ancora.

Un suggerimento a volte è utile usare gli ascensori per passare da un piano all'altro senza avere dei percorsi obbligati dove magari già siamo passati .... noi abbiamo fatto così su suggerimento di una guida cortese che ci ha indirizzati verso il tesoro che stavamo cercando: lo scriba seduto (oggetto di studio in ARTE dei twins).

L'ingresso dalla PIRAMIDE è molto scenografico, quindi se potete scegliete di accedere da quell'ingresso, come in tutte le entrate di accesso al Louvre, subirete un controllo delle borse e personali (controlli simili al check-in aeroporti  ma più veloci e meno scrupolosi).

I twins nonostante la stanchezza hanno apprezzato la visita e noi abbiamo cercato di coinvolgerli il più possibile cercando i "pregiati pezzi" di esposizione che potevano riconoscere attraverso i loro  studi nella materia artistica.

Il LOUVRE con i bambini ? YES WE CAN....





questo è invece il post con consigli di prenotazione per una gita veloce a Parigi... e  il nostro racconto con le info sulla TORRE EIFFEL  oppure sulle prenotazione per visitare il parco DISNEYLAND PARIS






Commenti

COMMENTI SUL BLOG

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog (leggi la Cookie Policy per i dettagli)