PARIGI in un giorno?

Visitare Parigi in una giornata?
 
 
 
E' come dire ho visto Roma in un giorno ..... non è possibile vedere e fare tutto ma se si vuole avere una panoramica della città, vedere i monumenti principali, farsi una idea della atmosfera parigina si può fare ... promettendosi poi di tornare con calma per assaporare lentamente la città....
 
Naturalmente Parigi è una città grande ricca di musei, parchi e tante belle cose da fare e noi qualcosa siamo riusciti a vedere seppur avendo a disposizione solo una giornata ma con un tour privato in taxi.
 
Il nostro primario obiettivo era DISNEYLAND PARIS ma tornare a casa senza far vedere Parigi ai bambini che non ci erano mai stati, ci sembrava un peccato... allora ci siamo riservati l'ultima giornata di soggiorno in Francia con partenza favorevole alle 20 di sera per l'aeroporto per organizzare un tour..
 
Abbiamo contattato un taxi privato - tipo NCC qui in Italia - (lo stesso che ci aveva portato all'Hotel disney Cheyenne al nostro arrivo a Parigi) e abbiamo fatto un tour in macchina scendendo e scegliendo soste più o meno lunghe nei posti che volevamo visitare. Se volete vi posso fornire in privato il numero.
 
Abbiamo iniziato il tour costeggiando la Senna, mentre l'autista ci indicava palazzi più o meno famosi per il passaggio di celebrità o perchè sedi di importanti istituzioni.
 
Ci siamo fermati a vedere dall'esterno il famoso Moulin Rouge e lì i bambini si sono divertiti su una grata rialzata dove passava l'aria talmente forte da creare un vortice e fare effetto gonna di Marylin Monroe per intenderci....
 
Abbiamo visto anche al Memorial di Lady Diana nella fermata Alma' della metropolitana, ci sono foto che la raffigurano ma anche foto dei figli dove ci sono commenti tipo questi sono i tuoi figli cresciuti e ci sono foto recenti della moglie del principe William e l'attuale fidanzata e futura moglie del principe Harry.
 
Siamo andati sotto la Torre Eiffel, purtroppo non sapendo la durata nel nostro soggiorno a Disneyland avevo preferito non acquistare i biglietti per salire sulla torre anche perchè la visita se fatta con il dovuto tempo di osservazione può durare anche due ore e oltre (attese per salire negli ascensori e visita ai piani). Comunque i biglietti ufficiali possono essere acquistati per tempo a questo link e se non li trovate potete prendere un tour a questo sito.
Senza biglietti non si può arrivare sotto la torre perchè recintata da pannelli di vetro intervallati dai varchi di accesso e uscita dalla visita.

La Torre si può comunque ammirare da molti angoli della città soprattutto dal Trocadero che ho trovato un po' troppo affollato per i miei gusti. Ai miei bambini invece è piaciuto l'incontro con un cigno fatto proprio sotto alla Torre Eiffel lungo la Senna dove ci sono gli imbarchi per i tour con il traghetto.
 
Poi siamo andati nei pressi del Louvre ci siamo fatti una bella passeggiata, abbiamo ammirato i palazzi e i tipici scorci parigini e la piramide di vetro accesso al Louvre; anche qui ci riserviamo di tornare perchè il museo non merita una visita frettolosa. Attenzione ai landruncoli... attivi in tutte le principali città turistiche ma ci hanno detto che qui particolarmente presenti, in effetti ne abbiamo notati tanti con pezzi di cartone per distrarre il malcapitato di turno.
 
 
 
 
Abbiamo costeggiato i giardini delle Tuileries, ammirato l'obelisco egizio della Place de la Concorde.

Abbiamo visitato Notre Dame che è ad ingresso gratuito tranne che per accedere al piano superiore, per questo bisogna fare una fila laterale a parte, pagando il biglietto. Abbiamo visto la statua di Giovanna D'arco, ammirato il presepe presente all'interno e siamo rimasti incantati dai giochi di luce delle immense finestre.

Abbiamo visto il famoso teatro "Opera" di Parigi e Place Vendome con la ruota panoramica gemella a quella ammirata e provata a Salerno.

Abbiamo visitato la famosa via dello shopping Champs-Elysees e l'arco di Trionfo che è al centro di una piazza e si arriva tramite i sottopassaggi della metropolitana (io mi sono un po' persa...) , è possibile anche qui pagando un biglietto salire in cima all'arco per godere del panorama parigino, infatti si può ammirare anche la Defense.

Abbiamo sostato, assaggiando delle buonissime crepes, a Montmartre , colpiti dall'imponente Sacre Coeur e dai numerosi artisti che ti offrono un ritratto. Abbiamo osservato gli artisti all'opera e abbiamo visto molti quadri interessanti qualcuno ha anche attirato la nostra attenzione ma i prezzi erano un po' alti per un portare via un souvenir di quel genere.

Anche da Montmartre si ammira un panorama molto bello dall'alto della città, consigliato sicuramente. Noi abbiamo fatto anche un po' di shopping tra i tanti venditori. L'accesso con le macchine nella zona è limitato ma noi con il taxi non abbiamo avuto problemi a salire fino in cima.
 
E' stata una visita veloce ma abbiamo visto molte cose che i bambini avevano osservato fino a quel momento solo attraverso libri di viaggio ed è stata per tutti una bella esperienza a coronamento del viaggio a Disneyland Paris.
 
Poi se vi interessa visitare Disneyland Paris qui ci sono dei consigli utili per passare delle piacevoli giornate al parco... partire organizzati è già un buon inizio ..

consigli-di-viaggio-prenotazione
disneyland-paris-attrazioni
viaggio-disneyland-paris-hotel-cheyenne


Commenti

  1. Ricordavo di aver visto questo articolo! Finalmente l’ho trovato :) conosco bene Parigi ma mi serviva un’idea per una sola giornata! Grazie 😊

    RispondiElimina

Posta un commento

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog - nella Cookie Policy in dettaglio

COMMENTI SUL BLOG

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog (leggi la Cookie Policy per i dettagli)