Giardini a Roma: al Laghetto dell'Eur con la metro B

Roma è una città molto trafficata, ma ci sono tanti giardini che permettono ai bambini di godere dei benefici di una passeggiata all'aria aperta. Alcuni storici, rappresentano un polmone verde per l'area che li circonda.

img personale

Un giardino particolare di cui vi voglio parlare è quello dell'Eur che vanta un laghetto artificiale.

E' un posto raggiungibile facilmente con la metro B di Roma fermata EUR FERMI direzione Laurentina.

E' in costruzione anche un grande acquario ma ne parlano da anni e ancora non c'è nessuna comunicazione di apertura anche se ogni tanto "spunta" qualche voce che ne riferisce apertura entro l'anno.

Comunque è invece possibile ammirare nel complesso del Laghetto dell'Eur il GIARDINO delle CASCATE, riaperto al pubblico dalle 7.30 del mattino fino alle 19.00. E' accessibile superando il palazzo a vetri colore verde dell'ENI andando sulla sponda opposta del laghetto. Un colpo d'occhio particolare con spruzzi e giochi di acqua che si possono ammirare anche da un ponte leggermente trasparente.

Si prosegue poi per vedere (la stagione metà/fine marzo di ogni anno, di solito i primi di aprile sfioriscono mentre quest'anno il 2 aprile - pasquetta erano perfetti) i sakura in fiore (la fioritura dei ciliegi giapponesi - hanami). Gli alberi furono donati dal governo giapponese a quello italiano e per questo è possibile per un breve periodo passeggiare a Roma tra i sakura in fiore immaginando di trovarsi in un altro posto (Giappone...magari) e comunque godere di uno spettacolo particolare in mezzo ad ampi spazi verdi dove i bambini possono dare sfogo alla loro vivacità.

Esistono all'interno del complesso due bar-ristoranti-gelaterie uno per ogni sponda.
C'è anche un piccolo parco giochi con macchine e altri giochi per i più piccoli dentro un complesso chiuso e da poco anche uno che viene sfruttato nei periodo estivo con gonfiabili e giochi di acqua.
Naturalmente c'è anche una piccola zona con parco giochi altalene etc gratuito per far giocare i bambini.
A pochi passi trovate un Mc donald (vicino al palazzo verde a vetrate) nel caso vogliate mangiare un panino o un gelato in un improvvisato pic-nic.

Per coloro che visitano Roma e hanno un pò di tempo da dedicare al relax dei bambini, consiglio una visita al laghetto dell'Eur dove è possibile anche noleggiare un pattino per un giro sul lago o se non si vuole "faticare" è possibile fare un breve giro su una barca.


eur park


Lì vicino per i più avventurosi, da qualche anno, ha aperto un ADVENTURE PARK, chiamato EUR PARK cliccando sulla parte evidenziata trovate il mio post, anche noi adulti abbiamo provato a fare qualche scalata e per i bambini è stato molto divertente tanto che in occasione della nostra passeggiata al laghetto mi hanno chiesto prima o poi di tornarci per un altro percorso avventura.




Poi a pochi passi trovate anche un parco giochi con attrazioni per i bambini piu piccoli ( fino 12 anni) il LUNEUR Park.

Buona passeggiata a tutti.... meglio se nel periodo delle fioritura dei sakura!

Commenti

  1. Il laghetto dell'Eur in questo periodo è meraviglioso, pensa che fortuna mio marito che dalla finestra del suo ufficio può godere della sakura sempre!!

    RispondiElimina
  2. Roma è una di quellle città che ovunque ti giri vedi sempre bei posti! Prima o poi ci voglio tornare con i bimbi!

    RispondiElimina
  3. Com’È carino questo posto! Un’oasi di relax in mezzo al caos della città! Anche noi siamo grandi fan dei percorsi avventura!!

    RispondiElimina
  4. Wow, che bel parco. Non sembra nemmeno di essere a Roma.

    RispondiElimina
  5. andiamo spesso ai laghetti dell'Eur quando andiamo a Roma. A noi piacciono molto perché c'è tanto spazio verde per giocare e non è super affollato

    RispondiElimina

Posta un commento

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog - nella Cookie Policy in dettaglio

COMMENTI SUL BLOG

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog (leggi la Cookie Policy per i dettagli)