non dico + a nessuno che vorrei fare un viaggetto....



A me piace viaggiare...si è capito penso.. a chi non piace ....lo farei tutti i week-end ma per motivi, tempo, budget familiari, impegni vari non si può sempre fare ma per viaggiare con la mente non bisogna sempre andare lontano...e si trova anche "fisicamente" qualcosa interessante da fare a Roma e dintorni....  Però i twins sono "allenati" a qualche viaggetto in Italia e sono "pronti" o forse lo siamo noi genitori per qualche itinerario europeo.......Il prossimo anno avevo intenzione di fare un piccolo viaggetto a Londra o altra città europea , approfittando dell'entusiamo dei twins intorno a Peter Pan, a vari libri che abbiamo letto su varie città europee..avevo pensato che fosse il momento giusto per portarli e festeggiare anche i miei 10 anni di matrimonio....ne ho cominciato a parlare in giro tra i miei conoscenti, amici etc....per opinioni e consigli....e patatrac da quel momento:
- ho avuto un problema con la macchina ...
- sono uscite spese impreviste per casa...
- mi hanno fatto un preventivo salatissimo dal dentista .... non credo troppo a queste cose ma penso che la "sfiga" si sia affacciata un pò troppo..

OK basta non dico più che parto fino a che ho tutto deciso e pagato soprattutto...vabè Londra o qualsiasi mini parentesi vacanziera....ne riparliamo quando riemergo dai soldi che devo tirare fuori per tutti questi impicci.... sigh !!

Commenti

  1. Come ti capisco... noi continuiamo a rimandare la nostra mini-vacanza a Venezia per motivi simili... sigh...
    E' un viaggietto che BUH mi chiede da almeno un anno :-(

    RispondiElimina
  2. ci sono dei periodi un po' così... tipo come quando ti si rompe la lavatrice, e subito dopo la lavastoviglie, e il forno, e il frigo... sigh

    RispondiElimina
  3. Come ti capisco! Sembra poi che quando comincia a rompersi o ad andare storta una cosa, se ne tiri sempre dietro altre! Ma poi, per fortuna, la sorte gira e si torna alla normalità ed ai progetti accantonati...vedrai quindi che presto potrai fare il viaggetto sognato! A proposito, ti consiglio Londra con i bimbi, per le sue infinite cose da fare e visitare (provato in prima persona): la statua di Peter Pan, il binario 9 e 3/4 di Harry Potter, lo zoo, Hamleys con le miriadi di giochi, lo store M&M's, la ruota panoramica, un giro in battello sul Tamigi, la Torre di Londra e tantissime altre attrazioni adattissime ai bimbi!
    Allora...buon viaggio!

    RispondiElimina
  4. sigh...grazie per la solidarietà!
    Emanuela grazie info.... alla prossima occasione...ma stavolta non lo dico a nessuno!

    RispondiElimina
  5. Anch'io ci credo in questo tipo di sfiga, tu dici che parti, e chi e' un po' invidioso,anche involontariamente, trasmette onde negative e da qui il patatrac!!! Non lo dire più fino a che non vai!

    RispondiElimina
  6. Sigh, io ho smesso sia di dirlo che di sognarlo... ma arriveranno tempi migliori!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog - nella Cookie Policy in dettaglio

COMMENTI SUL BLOG

Commentando nel sito autorizzi GOOGLE e terze parti a processare i loro servizi in relazione ai commenti sul blog (leggi la Cookie Policy per i dettagli)